· 

Stretching e posturale

Stretching e Postura

Una relazione indissolubile

Perché discipline come Hatha Yoga, Pilates, ginnastica posturale hanno una componente così importante di allungamento e rilassamento del corpo?

Perché se devo mantenere una corretta postura devo concentrarmi così tanto ad allungare i muscoli ed a sciogliere ogni tensione e contrattura?

 

La spiegazione è più semplice di quanto si possa immaginare e risiede in un aspetto "meccanico" dell'organismo.

Quando manteniamo posizioni scorrette e poco sane per il corpo per periodi prolungati e non diamo la possibilità ad alcuni muscoli di allungarsi, questi tendono ad accorciarsi ed oppongono resistenza al normale riallineamento osseo. È come se ci avessero "montato" un muscolo troppo corto e l'equilibrio corporeo risulta compromesso.

Ecco perché è importantissimo ridurre al minimo la sedentarietà e lavorare molto sull'allungamento tramite attività di stretching che, tra l'altro, coinvolgono anche tendini ed articolazioni che se non sufficientemente mantenute in moto perdono elasticità con conseguenze ulteriormente negative per il nostro corpo.

 

Dopotutto non stiamo dicendo nulla di nuovo: bisogna muoversi ed evitare il divano per rilassarsi; è infatti molto più efficace una bella lezione di stretching che scioglie le tensioni, libera dallo stress, ossigena i tessuti fino ad arrivare ad abbassare la pressione sanguigna.

E poi è un momento che ti dedichi durante il quale puoi concentrarti su di te e sul tuo corpo.

 

Quali sono, quindi, le posizioni da evitare?

  • Troppe ore seduti davanti ad un monitor
  • Testa sempre bassa sul tuo palmare.... guarda lontano più spesso!
  • Divano: se non ha una buona struttura ergonomica è molto dannoso
  • Gambe accavallate per ore 
  • Tacchi troppo alti
  • E tante, tante posizioni "scomposte" che con un po' di attenzione ed autocontrollo riusciamo facilmente ad identificare.

E quali le buone abitudini?

  • Fare stretching almeno 3 volte a settimana
  • Sciogliere i muscoli alla fine di ogni sessione di allenamento
  • Cercare di allungarsi ogni volta che se ne sente il bisogno: anche dopo lavoro, o dopo un film nulla vieta di fare qualche allungamento.
  • Assumere più consapevolezza del proprio corpo e, quando arriva qualche dolorino, non soffocatelo con un antidolorifico; forse è solo ora di sciogliersi un po'!

 





Stretching

Se sapessi quanto può farti bene!

 

Presentazione Stretching

Addio alla noia, benvenuto Stretching

Che sportivo sei?

Amatoriale o professionista?


Scrivi commento

Commenti: 0